NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Approvo` acconsenti all`uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

COOKIES

Cosa sono i Cookies
Un cookie è un file di testo che un sito web salva sul browser del computer dell’utente. Solitamente i cookie consentono di memorizzare le preferenze espresse dall’utente per non dover essere reinserite successivamente. Il browser salva l’informazione e la ritrasmette al server del sito nel momento in cui l’utente visita nuovamente quel sito web.

Uso dei Cookies

L’accesso ad una o più pagine del sito può generare i seguenti tipi di cookies:

  • Cookie      tecnici:      consentono il corretto utilizzo del sito. Possono essere di due tipi:
  • Persistenti:       rimangono memorizzati sul browser dell’utente fino a una certa data       preimpostata e variabile da Cookie a Cookie;
  • Di       sessione: vengono cancellati una volta chiuso il browser.
  • Cookie      analitici:      utilizzati dal server o da terze parti per raccogliere dati in forma      anonima e aggregata sull’utilizzo del sito web, la sorgente di traffico,      le pagine visitate e il tempo trascorso sul sito;
  • Cookie      tecnici di terze parti: utilizzati da      terze parti per consentire l’integrazione del sito con i profili social      per le preferenze espresse sui social network e la condivisione dei      contenuti da parte degli utenti.

Disabilitazione dei cookie
La maggior parte dei browser accetta i cookies automaticamente, ma è possibile rifiutarli. Se non si desidera ricevere o memorizzare i cookie, si possono modificare le impostazioni di sicurezza del browser utilizzato (ad es.: Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, Safari Opera, ecc…). Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Indicazioni circa le modalità di gestione dei cookie possono essere acquisite consultando i siti ufficiali dei browser.

Iscrizione Albo Giudici Popolari

 U  F  F  I  C  I  O     E  L  E T  T  O  R  A  L  E    D I    V  I  A  R  E  G  G  I O 

Cosa è: è l'elenco delle persone idonee all'Ufficio di giudice popolare presso la Corte d'Assise di primo e di secondo grado. E’ costituito da cittadini italiani, elettori di questo Comune che, presentando apposita domanda, risultano in possesso dei requisiti previsti dalla Legge.  Dal predetto elenco possono essere nominativi i giudici che costituiscono le corti di Assise e Assise Appello ( 6 per sezione).

A cosa serve:  l'iscrizione all'albo è necessaria per essere designati in qualità di giudici popolari presso le corti d'Assise di primo e di secondo grado in occasione delle sessioni di giudizio delle stesse. 

Requisiti di iscrizione: occorre essere cittadini italiani di buona condotta morale, godere dei diritti civili e politici, avere un'età compresa tra trenta e sessantacinque anni ed essere in possesso del titolo di studio di scuola media di primo grado per l'iscrizione all'Albo dei Giudici Popolari di Corte d'Assise (primo grado) oppure del titolo di studio di scuola media di secondo grado per l'iscrizione all'Albo dei Giudici Popolari di Corte d'Assise di Appello (secondo grado);
sono esclusi dall'Ufficio di giudice popolare per incompatibilità:
 i magistrati e, in generale, i funzionari in attività di servizio appartenenti o addetti all'ordine giudiziario;
 gli appartenenti alle Forze Armate dello Stato ed a qualsiasi organo di polizia, anche se non dipendente dallo Stato, in attività di servizio;
 i ministri di qualsiasi culto e i religiosi di ogni ordine e congregazione.

Quando presentare la domanda: dal 1 aprile al 31 luglio di ogni anno dispari.

 

Dove presentare la domanda: la domanda (vedi link in fondo) può essere presentata secondo una delle seguenti modalità:

 a mezzo pec (comune.viareggio@postacert.toscana.it)
 direttamente al protocollo, in orario di apertura al pubblico (consultabile dalla rete civica).

Retribuzione: ai giudici popolari nominati oltre ad una indennità stabilita  dall’art. 36 della Legge 10 aprile 1951, n. 287 e succ. modificazioni, ai giudici popolari che prestino servizio fuori della loro residenza spetta anche l’indennità di soggiorno e il rimborso delle spese di viaggio.

Quanto dura:
l'iscrizione è permane fino al compimento del 65° anno di età, o può essere revocata per la perdita dei requisiti prescritti dalla Legge (condanna penale).

Quanto costa
: l'iscrizione è gratuita.

Riferimenti legislativi: Legge 10 aprile 1951, n. 287 recante "Riordinamento dei Giudizi di Assise". 

 (Domanda di iscrizione all'Albo dei Giudici Popolari)