NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Approvo` acconsenti all`uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

COOKIES

Cosa sono i Cookies
Un cookie è un file di testo che un sito web salva sul browser del computer dell’utente. Solitamente i cookie consentono di memorizzare le preferenze espresse dall’utente per non dover essere reinserite successivamente. Il browser salva l’informazione e la ritrasmette al server del sito nel momento in cui l’utente visita nuovamente quel sito web.

Uso dei Cookies

L’accesso ad una o più pagine del sito può generare i seguenti tipi di cookies:

  • Cookie      tecnici:      consentono il corretto utilizzo del sito. Possono essere di due tipi:
  • Persistenti:       rimangono memorizzati sul browser dell’utente fino a una certa data       preimpostata e variabile da Cookie a Cookie;
  • Di       sessione: vengono cancellati una volta chiuso il browser.
  • Cookie      analitici:      utilizzati dal server o da terze parti per raccogliere dati in forma      anonima e aggregata sull’utilizzo del sito web, la sorgente di traffico,      le pagine visitate e il tempo trascorso sul sito;
  • Cookie      tecnici di terze parti: utilizzati da      terze parti per consentire l’integrazione del sito con i profili social      per le preferenze espresse sui social network e la condivisione dei      contenuti da parte degli utenti.

Disabilitazione dei cookie
La maggior parte dei browser accetta i cookies automaticamente, ma è possibile rifiutarli. Se non si desidera ricevere o memorizzare i cookie, si possono modificare le impostazioni di sicurezza del browser utilizzato (ad es.: Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, Safari Opera, ecc…). Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Indicazioni circa le modalità di gestione dei cookie possono essere acquisite consultando i siti ufficiali dei browser.

Il laboratorio di Inaco Biancalana diventerà "studio d'artista"

VIAREGGIO, 3 aprile - L’assessore alla cultura Sandra Mei ha incontrato questa mattina Giuseppe Biancalana, figlio dell’artista viareggino Inaco Biancalana. Presente anche la consigliera Annamaria Pacilio. 

Scopo dell’incontro valorizzare il laboratorio, e quindi anche la figura, dell’artista, inserendolo in un percorso d’arte cittadino. 

 

A questo scopo l’Amministrazione ha preso il preciso impegno di farsi promotore presso la Sovrintendenza affinché la destinazione d’uso di quello che è stato il laboratorio di Inaco possa essere vincolata come «studio d’artista».

«Come Amministrazione abbiamo deciso di prolungare la concessione cimiteriale della tomba di Inaco perché rimanga perenne traccia della sua memoria storica – ha detto l’assessore Mei -. Un riconoscimento dovuto per uno dei più grandi artisti della nostra città».

ALTRE NOTIZIE SONO PRESENTI NELLE "BREVI DALL'ENTE" NEL MENU IN ALTO