NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Approvo` acconsenti all`uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

COOKIES

Cosa sono i Cookies
Un cookie è un file di testo che un sito web salva sul browser del computer dell’utente. Solitamente i cookie consentono di memorizzare le preferenze espresse dall’utente per non dover essere reinserite successivamente. Il browser salva l’informazione e la ritrasmette al server del sito nel momento in cui l’utente visita nuovamente quel sito web.

Uso dei Cookies

L’accesso ad una o più pagine del sito può generare i seguenti tipi di cookies:

  • Cookie      tecnici:      consentono il corretto utilizzo del sito. Possono essere di due tipi:
  • Persistenti:       rimangono memorizzati sul browser dell’utente fino a una certa data       preimpostata e variabile da Cookie a Cookie;
  • Di       sessione: vengono cancellati una volta chiuso il browser.
  • Cookie      analitici:      utilizzati dal server o da terze parti per raccogliere dati in forma      anonima e aggregata sull’utilizzo del sito web, la sorgente di traffico,      le pagine visitate e il tempo trascorso sul sito;
  • Cookie      tecnici di terze parti: utilizzati da      terze parti per consentire l’integrazione del sito con i profili social      per le preferenze espresse sui social network e la condivisione dei      contenuti da parte degli utenti.

Disabilitazione dei cookie
La maggior parte dei browser accetta i cookies automaticamente, ma è possibile rifiutarli. Se non si desidera ricevere o memorizzare i cookie, si possono modificare le impostazioni di sicurezza del browser utilizzato (ad es.: Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, Safari Opera, ecc…). Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Indicazioni circa le modalità di gestione dei cookie possono essere acquisite consultando i siti ufficiali dei browser.

Carta d’identità elettronica: il Comune è pronto a fornire il nuovo documento ai cittadini

VIAREGGIO, 4 luglio - Viareggio è pronta a fornire ai suoi cittadini la carta d'identità elettronica che prevede anche la rilevazione delle impronte digitali e la facoltà per il cittadino maggiorenne di indicare il consenso o il diniego alla donazione di organi e/o tessuti in caso di morte.

In Italia solo l'1% della popolazione possiede la nuova tessera che può essere letta in un istante attraverso i dispositivi elettronici e che consente di avere accesso, attraverso le credenziali fornite dal ministero dell'Interno, ad una serie di informazioni.

 

La C.I.E., infatti, è dotata di un microprocessore per la memorizzazione delle informazioni necessarie per la verifica dell'identità del titolare, inclusi come detto, gli elementi biometrici primari (fotografia) e secondari (impronta digitale): oltre ad essere strumento di identificazione del cittadino è anche un documento di viaggio in tutti i paesi appartenenti all'Unione Europea e in quelli con cui lo Stato italiano ha firmato specifici accordi.

Il processo di emissione della CIE è gestito direttamente dal Ministero dell'Interno; la consegna avviene entro sei giorni lavorativi dalla data della richiesta presso il recapito indicato dal cittadino.

A chi è rivolto

La carta d'identità viene rilasciata a tutti i cittadini (anche ai minori di 15 anni di età) aventi residenza (o dimora, quindi dietro presentazione del nulla-osta di altro Comune), nel Comune.

La validità del documento varia a seconda dell'età: 10 anni per le persone maggiorenni; 5 anni per i minori di età compresa tra tre e diciotto anni; 3 anni per i minori di età inferiore a tre anni. Ai cittadini italiani può essere fatta valida solo per l’Italia o valida anche per l’estero.

La carta valida per l’espatrio equivale al passaporto ai fini dell'espatrio negli Stati membri dell'Unione Europea e in quelli in cui vigono particolari accordi internazionali.

Ai cittadini comunitari e non comunitari viene rilasciata solamente la carta d'identità valida per l'Italia. In questo caso ha esclusivamente valore di documento di riconoscimento e non costituisce titolo per l'espatrio. Per fare o rinnovare la carta di identità di un minorenne deve essere presente anche il minorenne altrimenti non viene rilasciata.

Come si ottiene: termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

Il cittadino può chiedere la CIE in alternativa alla carta di identità cartacea, al Comune di residenza o di dimora nei casi di primo rilascio, deterioramento, smarrimento o furto del documento di identificazione.

Per il Comune di Viareggio la CIE, viene rilasciata dall'Anagrafe Centrale (E-mail: comune.viareggio@postacert.toscana.it; tel. 0584 966717, da lunedì a venerdì dalle 8.45 alle 12.30 lunedì e mercoledì dalle 15.15 alle 17.15 sabato chiuso) e presso la sede dell’ex Circoscrizione di Torre del Lago (Viale Marconi - Torre del Lago; tel. 0584 350409 – 341001; E-mail: comune.viareggio@postacert.toscana.it da lunedì a venerdì dalle 8.45 alle 12.30. 
Lunedì e mercoledì pomeriggio dalle 15.15 alle 17.15. Sabato chiuso).

 

ALTRE NOTIZIE SONO PRESENTI NELLE "BREVI DALL'ENTE" NEL MENU IN ALTO