NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Approvo` acconsenti all`uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

COOKIES

Cosa sono i Cookies
Un cookie è un file di testo che un sito web salva sul browser del computer dell’utente. Solitamente i cookie consentono di memorizzare le preferenze espresse dall’utente per non dover essere reinserite successivamente. Il browser salva l’informazione e la ritrasmette al server del sito nel momento in cui l’utente visita nuovamente quel sito web.

Uso dei Cookies

L’accesso ad una o più pagine del sito può generare i seguenti tipi di cookies:

  • Cookie      tecnici:      consentono il corretto utilizzo del sito. Possono essere di due tipi:
  • Persistenti:       rimangono memorizzati sul browser dell’utente fino a una certa data       preimpostata e variabile da Cookie a Cookie;
  • Di       sessione: vengono cancellati una volta chiuso il browser.
  • Cookie      analitici:      utilizzati dal server o da terze parti per raccogliere dati in forma      anonima e aggregata sull’utilizzo del sito web, la sorgente di traffico,      le pagine visitate e il tempo trascorso sul sito;
  • Cookie      tecnici di terze parti: utilizzati da      terze parti per consentire l’integrazione del sito con i profili social      per le preferenze espresse sui social network e la condivisione dei      contenuti da parte degli utenti.

Disabilitazione dei cookie
La maggior parte dei browser accetta i cookies automaticamente, ma è possibile rifiutarli. Se non si desidera ricevere o memorizzare i cookie, si possono modificare le impostazioni di sicurezza del browser utilizzato (ad es.: Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, Safari Opera, ecc…). Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Indicazioni circa le modalità di gestione dei cookie possono essere acquisite consultando i siti ufficiali dei browser.

LA VIABILITA’ DEL CARNEVALE

Strade chiuse, soste vietate, servizio di scorta ai carri, postazioni per i mezzi di soccorso: è una vera e propria rivoluzione al traffico quella che avviene ogni anno nei giorni di Carnevale. La comandante della Polizia Municipale Iva Pagni ha firmato in questi giorni l’ordinanza che istituisce divieti e nuove disposizioni. Il tutto, ovviamente, con riferimento ai giorni 9, 17, 23 febbraio e 3, 5 marzo, dalle 6 alle 24, o dalle 8 alle 24, e comunque fino al termine della manifestazione.

«Lo svolgimento della manifestazione è ovviamente vincolata ad ogni ed eventuale disposizione impartita dall’Autorità di Pubblica Sicurezza – commenta l’assessore alla Libertà urbana Maurizio Manzo -, per quanto di nostra competenza, oltre al piano di Protezione Civile, abbiamo disposto divieti e limitazioni al traffico, in modo da agevolare sia il deflusso delle auto che la circolazione in sicurezza dei pedoni».

«E’ importante sottolineare che all’interno del circuito, i divieti saranno validi fino al termine della pulizia delle strade da parte di Sea. Invito al rispetto delle regole – conclude Manzo – che consentiranno a tutti di divertirsi in sicurezza».

 

Nel dettaglio:

E’ istituito il divieto di transito e il divieto di sosta con rimozione coatta all’interno dell’area compresa tra via Marco Polo, viale Buonarroti, via Foscolo e piazza D’Azeglio, ovvero nel percorso interessato traverse comprese.

In Piazza Mazzini, sia all’interno che all’esterno della recinzione che delimita gli ingressi al circuito sul lato monte della piazza, è vietata la sosta con rimozione coatta a tutti i veicoli. E’ comunque consentita la sosta ai veicoli di emergenza e di polizia ed ai veicoli autorizzati purché non interferiscano con le vie di esodo.

Le strade chiuse al traffico sono via Foscolo, nel tratto di strada compreso tra via Garibaldi e via Mazzini, piazza Mazzini lato monti e viale Buonarroti nel tratto di strada compreso tra via XX Settembre e via Vespucci. Viale Manin, nel tratto di strada compreso tra piazzale Margherita e via Zanardelli, Viale Carducci nel tratto di strada compreso tra via Marco Polo e via Colombo.

E’ inoltre istituito il divieto di circolazione per i veicoli superiori ai 35 quintali, in via Foscolo, via Buonarroti tra via XX Settembre e via Marco Polo e in piazza Mazzini lato monti.

In via Foscolo, nel tratto compreso tra il Corso Garibaldi e la piazza Mazzini, è istituito il divieto di transito dal momento in cui le condizioni di viabilità lo richiedano per ragioni organizzative-operative e di ordine pubblico, eccetto per gli autobus e gli autorizzati. Stessa cosa per il Viale Buonarroti, nel tratto compreso tra via Vespucci e via Marco Polo, e per le strade a monte della via Foscolo lungo le quali potranno essere effettuate deviazioni ed istituiti percorsi alternativi in modo da fluidificare la circolazione veicolare.

A partire dalle 13.30, e comunque dal momento in cui si presenta la necessità per la presenza di persone in strada, sarà possibile l’istituzione del divieto di transito in piazza Dante Alighieri lato mare nel tratto compreso tra la via Da Vinci e la via Mazzini per l’assembramento delle bande e dei gruppi musicali. A seguire, ovvero dalle 14 e comunque dal momento in cui si rende opportuno, è istituito il divieto di transito in via Mazzini nel tratto compreso tra la piazza Dante Alighieri e la piazza Mazzini, da interdire a tratti e per il tempo necessario al transito della sfilata delle bande e dei gruppi musicali.

Via Giotto è riservata ai mezzi e strutture della Croce Rossa.

Dalle 8.30 alle 24 e comunque fin tanto ve ne siano le condizioni, il flusso di traffico proveniente da nord sulla via Fratti può essere deviato in via Pacinotti con direzione monti, in modo da alleggerire la circolazione sulla zona mare della città.

Sosta vietata con rimozione su tutte le strade all’interno del perimetro formato dalle vie: Colombo, Carducci-Manin, Zanardelli-Foscolo, Buonarroti, che sono previste come vie d’esodo e di fuga. Sosta vietata dalle 6 alle 24 sul viale Einaudi, viale Belluomini, viale Carducci e viale Manin, quest’ultima nel tratto di strada compreso tra piazza Mazzini e via Zanardelli. Via Roma, via Giusti, via Firenze, via Carrara, via Saffi, via Mentana, via Gioia, via Vespucci, via Leonardo da Vinci, via D’Annunzio, piazza Mazzini, via San Martino e via Verdi. Sulla via Santa Maria Goretti nel tratto che corre lungo la variante SS1 Aurelia e collega la Cittadella del Carnevale alla rotatoria posta alla confluenza tra la via Aurelia e il viale Einaudi.

Dalle 8 alle 24, per il tempo necessario all’uscita ed al successivo rientro dei carri dalla /alla Cittadella del Carnevale, è istituito il divieto di transito in via Santa Maria Goretti tra la Cittadella del Carnevale e la SS 1.

Servizi di scorta con personale del Comando P.M durante i corsi mascherati

Lungo il percorso stabilito per l’arrivo e l’uscita dei carri dal corso, quindi Cittadella del Carnevale, via Aurelia viale Einaudi viale Belluomini viale Carducci circuito della manifestazione e viceversa, sarà istituito il divieto di transito per il tempo necessario al passaggio dei carri, scortati sia all’andata che al ritorno, dalla Polizia Municipale.

Aree di sosta riservate a determinate categorie di veicoli:

- parcheggi riservati ai cicli e moto dalle 7 alle 24 su ambo i lati di via IV Novembre nel tratto di strada compreso tra via Mazzini e via XX Settembre ed in via XX Settembre nel tratto di strada compreso tra via IV Novembre e piazza Mazzini. Gli spazi saranno adeguatamente segnalati con apposita segnaletica verticale.

- spazi di sosta riservati ai veicoli al servizio di portatori di handicap dalla mezzanotte alle ore 24 in via Buonarroti, nel tratto di strada compreso tra via Saffi e via Mentana.

- spazi di sosta riservati ai mezzi di soccorso in viale Buonarroti, lato monte, tra il civico 117 e via Mentana nella fascia oraria 6-24.

- spazi di sosta riservati agli ambulanti autorizzati che hanno l’obbligo di condurre i propri veicoli al di fuori del circuito, in viale Buonarroti, lato monti, nel tratto compreso tra via Gioia e immediatamente a nord di via Giotto, dalle 6 a mezzanotte. Gli ambulanti assegnatari di posteggio per la vendita all’interno del circuito, hanno l’obbligo di esporre un pass rilasciato dalla Fondazione Carnevale per la sosta in viale Buonarroti nel tratto riservato (i cinque parcheggi riservati al Circolo Tennis Viareggio con ordinanza n°. 118 del 12/03/2017 sono sospesi nei giorni dei corsi mascherati ed assegnati alla sosta degli ambulanti di cui sopra).

Autobus e Caravan: in occasione dei corsi mascherati del Carnevale 2019, sono state riservate due aree di sosta ad uso esclusivo una dei pullman turistici, l’altra dei camper. I pullman turistici potranno parcheggiare in piazzale Paolo VI pagando la tariffa unica anticipata giornaliera di 50 euro: il parcheggio del mezzo sarà possibile dalle 8 alle 19 nelle date del 17 febbraio, 3 e 5 marzo; dalle 14 alle 19 nelle date del 9 e 23 febbraio, quindi a partire dal termine dello svolgimento del mercato rionale. Il pagamento avviene tramite il vicino parcometro che si trova in via Maroncelli angolo Via Pisani e accetta sia monete che carta di credito. I Camper invece al parcheggio Maria Valtorta, delimitato da via Fratti, via Udine e viale Einaudi, anche in questo caso a tariffa unica giornaliera anticipata pari a 12 euro. Il parcheggio sarà riservato ai soli camper nelle date 8,9,10,16,17,22,23,24 febbraio e 2,3,4,5 marzo 2019, dalle 8 alle 24. Il pagamento avviene tramite parcometro ubicato all'interno dell'area, anche qui con monete o carta di credito.

I veicoli al servizio delle mascherate, ovviamente muniti di apposito contrassegno, potranno parcheggiare sul viale Carducci sul lato mare nel tratto compreso tra la via Marco Polo e la via Colombo. Tali veicoli potranno accedere al viale Carducci nonostante il divieto di transito.

 

Ordinanza n. 40/2019

ALTRE NOTIZIE SONO PRESENTI NELLE "BREVI DALL'ENTE" NEL MENU IN ALTO