EVENTO METEO NOVEMBRE 2019 – PROCEDURA PER SOSTEGNO E RICOGNIZIONE DEI DANNI PER PRIVATI E ATTIVITA' ECONOMICHE E PRODUTTIVE

Sono a disposizione i modelli utilizzabili da nuclei familiari e attività economiche e produttive danneggiati dall’evento meteorologico del 15-17 novembre 2019. In particolare, il modello B1 è destinato ai nuclei familiari, il modello C1 alle attività economiche e produttive.

I soggetti interessati sono tenuti a compilare il modello e presentarlo al Comune ove insiste il bene danneggiato entro il termine inderogabile delle ore 23,59 del 7 agosto 2020.

 

COME PRESENTARLI:

PRIVATI  

Modello B1 tramite PEC all'indirizzo comune.viareggio@postacert.toscana.it;  a mano presso l'Ufficio Protocollo di Piazza Nieri e Paolini 1, Palazzo municipale - Piano terra (dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 - il lunedì ed il mercoledì anche dalle ore 15.00 alle ore 17.00)  o tramite raccomandata A/R al medesimo indirizzo.

ATTIVITA' ECONOMICHE E PRODUTTIVE 

Modello C1 esclusivamente tramite PEC all'indirizzo comune.viareggio@postacert.toscana.it;

 Farà fede la data del timbro dell’ufficio postale o dell’invio Pec. Si prega di inserire nell'oggetto della comunicazione digitale o cartacea il seguente riferimento: “PROT. CIV. - EVENTI METEO NOVEMBRE 2019”.

 COSA SI PUO' INDICARE NEI MODULI:

  • Richiesta del contributo di immediato sostegno, per un massimo di 5.000 euro per i nuclei familiari e di 20.000 euro le per attività economiche e produttive (imprese, liberi professionisti e associazioni no-profit che esercitano un’attività economica), per il recupero della funzionalità dell’abitazione principale, abituale e continuativa o della sede dell’attività economica e produttiva, a condizione che siano realizzati  in maniera conforme alle vigenti disposizioni urbanistiche e, comunque, alla normativa in materia;
  • Ricognizione dei danni subiti ai fini dell’eventuale attivazione di una procedura di contributo con finalità di ripristino degli immobili che abbiano riportato danni maggiori e più gravi, tali da non poter essere ripristinati con il contributo di immediato sostegno;
  • Segnalazione e ricognizione di danni alle pertinenze, a condizione che si configurino come unità strutturale unica rispetto all’immobile destinato ad abitazione o a sede di attività economica o produttiva;
  • Segnalazione e ricognizione di danni alle aree o fondi esterni al fabbricato ove si trova l’abitazione o la sede di attività economica o produttiva, a condizione che siano direttamente funzionali all’accesso al fabbricato medesimo;
  • Segnalazione e ricognizione agli arredi della cucina e relativi elettrodomestici e della camera da letto per le abitazioni principali e a quelli dei locali destinati al ristoro e ai relativi elettrodomestici per le attività d’impresa.

Per maggiori informazioni e dettagli è possibile rivolgersi al Servizio Protezione Civile mail: protezionecivile@comune.viareggio.lu.it

ALTRE NOTIZIE SONO PRESENTI NELLE "BREVI DALL'ENTE" NEL MENU IN ALTO