Carta d'identità cartacea - Comune di Viareggio

Servizi | Anagrafe | Carta d'identità | Carta d'identità cartacea - Comune di Viareggio

Carta d'identità cartacea

La Carta d'Identità cartacea viene rilasciata solo in casi di urgente necessità in alternativa alla CIE (Carta d'Identità Elettronica) dall'ufficio Anagrafe del Comune e dall' Ufficio Anagrafico distaccato presso la ex-Circoscrizione di Torre del Lago negli orari di apertura degli sportelli.

La carta di identità puo’ essere rinnovata sei mesi prima della scadenza naturale.

Smarrimento o furto della carta di identità:

fare denuncia presso Comando Carabinieri, Polizia di Stato o Comando Vigili Urbani previa richiesta allo sportello anagrafico del numero della carta di identità smarrita e della data di rilascio;
richiedere allo sportello il rilascio di una nuova Carta d'Identità presentando copia della denuncia , 3 foto a capo scoperto, scatto recente, in bianco e nero o a colori. Il costo è di Euro 10,58 per diritti di rilascio e duplicazione, da versare attraverso la piattaforma pagoPA.

Deterioramento del documento:

presentarsi con il documento deteriorato, 3 foto a capo scoperto, scatto recente, in bianco e nero o a colori. Il costo è di Euro 10,58 per diritti di rilascio e duplicazione, da versare attraverso la piattaforma pagoPA.

Cosa serve per ottenere la carta di identità

Per i maggiorenni: Il documento scaduto, se in possesso e tre foto a capo scoperto, scatto recente, in bianco e nero o a colori. Il costo è di Euro 5,42 per diritti di rilascio, da versare attraverso la piattaforma pagoPA.

In base alle nuove disposizioni emanate dal Decreto-Legge n.112 del 25 giugno 2008, dalla stessa data la validità della Carta d'Identità è di 10 anni.

Per i minorenni: Il documento scaduto, se in possesso e tre foto a capo scoperto, scatto recente, in bianco e nero o a colori.
Se la Carta d'Identità viene richiesta valida per l'espatrio, occorre il consenso di entrambi i genitori
, muniti di documenti di identità, o del tutore,(sempre munito di documento di identità), che devono sottoscrivere apposita dichiarazione (atto di assenso).

modulo assenso rilascio carta d'identità valida per l'espatrio del minore


Ai sensi della circolare n.7/2012 del Ministero dell'Interno a garanzia dei minori che intendono espatriare, è necessario, anche in presenza di figli minori naturali conviventi con uno solo dei genitori o di figli legittimi affidati ad uno solo dei genitori separati, ottenere l'assenso di entrambi i genitori o, in alternativa, il nulla osta del Giudice Tutelare. Il costo è di Euro 5,42 per diritti di rilascio, da versare attraverso la piattaforma pagoPA.

La validità del documento si articola nel seguente modo:
Per i minori di anni 3  - validità 3 anni
Per i minori di età compresa fra i 3 e i 18 anni - validità 5 anni

La Carta d'identità dovrà riportare la firma del titolare che abbia compiuto 12 anni.

Per il minore di anni 14 l'uso della Carta d'identità ai fini dell'espatrio è subordinata alla condizione che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci, o che venga menzionato - su una dichiarazione rilasciata da chi può dare l'assenso o l'autorizzazione, convalidata dalla questura o dalle autorità consolari - il nome della persona, dell'ente o della compagnia di trasporto a cui il minore medesimo è affidato.
Il Ministero dell'Interno ha suggerito di informare i genitori del minore o chi ne fa le veci, circa l'opportunità di munirsi di documentazione idonea a comprovare la titolarità della potestà sul minore (es. certificato/estratto di nascita con indicazione di paternità e maternità).

OBBLIGO DI DOCUMENTO DI VIAGGIO INDIVIDUALE PER I MINORI DAL 26/06/2012
 A decorrere dal 26 giugno 2012, per l’attraversamento delle frontiere, tutti i minori italiani dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale
 Assicuratevi che i bambini che viaggiano con voi abbiano ciascuno la propria carta d’identità o il proprio passaporto.

Ai residenti fuori Comune può essere rilascita la Carta d'Identità solo in casi di effettiva necessità previa richiesta del nulla osta al Comune di residenza. Servono 4 foto a capo scoperto, scatto recente, in bianco e nero o a colori. Il costo è di Euro 5, 42 o  di Euro 10,58 in caso di smarrimento e/o deterioramento, da versare attraverso la piattaforma pagoPA.

A partire dall'1 giugno 2007 è possibile ottenere la Carta d' Identità presso gli Uffici Consolari per i cittadini italiani residenti all'estero e iscritti all'AIRE

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (38 valutazioni)