Minori - Comune di Viareggio

Servizi | Sociale | Aiuti famiglia, minori, anziani, handicap | Minori - Comune di Viareggio

Minori

pallinoSostegno Economico

Ne hanno diritto tutti coloro che si trovano in situazione di temporaneo disagio socio-economico.
Occorre rivolgersi allo Sportello del Segretariato Sociale, ubicato al piano terra del palazzo comunale e aperto il mercoledì dalle 9.00 alle 12.00 - Tel.  0584 966769.

pallinoCentri Estivi

Sono attività organizzate dai Servizi Sociali durante i mesi estivi di Luglio e Agosto, rivolte a minori dai tre ai quattordici anni. I Centri Estivi sono gestiti da cooperative sociali che attuano il servizio per conto del Comune. In attesa di specifica regolamentazione, i Centri Estivi organizzati dal Comune sono gratuiti.
Esistono anche Centri Estivi organizzati da Associazioni del privato sociale o da parrocchie ai quali gli interessati potranno rivolgersi direttamente, nel periodo immediatamente successivo alla fine della scuola. Questi Centri sono a pagamento e le loro rette variano a seconda di chi li organizza e dalla durata della frequenza.

pallinoCentro Affidi

Svolge funzioni di ‘reperimento’ di famiglie e singoli disponibili ad accogliere minori temporaneamente privi di idoneo sostegno familiare.Dopo attenta conoscenza e selezione delle famiglie procede all’abbinamento con il minore proposto dal servizio sociale territoriale. Verifica periodicamente l’andamento dell’affidamento ed offre supporto professionale alla famiglia affidataria. Organizza incontri periodici con gruppi di famiglie affidatarie per il confronto delle esperienze e propone momenti di riflessione sulle problematiche inerenti l’affidamento.
Svolge funzione di sensibilizzazione sulla popolazione in merito alle tematiche dell’affidamento e incontra gruppi di persone che intendono avvicinarsi a questa esperienza per fornire loro orientamento e opportunità di formazione mirata al ruolo di genitori affidatari.
È ubicato presso la “Casa di Sirio”, via del Pastore n 1.
Orario di ricevimento: martedì dalle 9.00 alle 12.00 ( solo su appuntamento telefonando al n. 0584 384499).
E-mail: centroaffidi@comune.viareggio.lu.it
L'equipe è costituita  da un'assistente sociale, una psicologa e un educatore professionale.

pallinoServizi residenziali

I servizi residenziali per minori sono strutture di tipo educativo che accolgono in via temporanea minori privi di adeguata assistenza familiare o con problemi personali di devianza. La comunità deve assicurare al minore tutela educativa ed assistenziale mentre il servizio sociale professionale del territorio formula un progetto di reinserimento nella famiglia di origine in collaborazione con gli altri operatori coinvolti (psicologia, educatori della Comunità residenziale, ecc.). L’accesso avviene tramite il servizio sociale territoriale.
Nel Comune di Viareggio sono presenti due Comunità Alloggio: una ubicata in via della Gronda e gestita dalla Cooperativa CREA, l'altra ubicata in via Aurelia Nord (Istituto De Sortis) e gestita dalla Misericordia di Viareggio. L’ingresso avviene tramite i Servizi Sociali.
 

pallinoCentro Diurno Minori

Sono strutture a carattere semiresidenziale che durante il periodo invernale svolgono attività di recupero scolastico e di svago, mentre nei mesi estivi seguono un orario articolato su mattino e pomeriggio con attività di socializzazione e tempo libero. Sono previste anche uscite e brevi pernottamenti fuori. Sul territorio è presente un Centro Diurno ubicato presso l'Istituto De Sortis.
 
 

pallino  Educativa Territoriale

Il servizio di educativa territoriale è finalizzato ad offrire al minore e alla famiglia un aiuto mirato alla comprensione, al riconoscimento delle reali difficoltà e fornire un adeguato sostegno per il superamento delle stesse.
L'obiettivo principale è mantenere il minore, per quanto possibile, all'interno del proprio nucle familiare secondo quanto indicato dalla legge 183/1994 e s.m.i.
Gli interventi messi in atto hanno lo scopo di salvaguardare la relazione genitori-figli e riguardano sia le famiglie unite che quelle separate.
In situazioni nelle quali la famiglia si trova separata, l'intervento è diretto prioritariamente a garantire la continuità del legame genitori-figli.
In situazioni in cui la famiglia è unita, mira sostenere le figure genitoriali nello svolgimento del prorio ruolo, facilitando la crescita, lo sviluppo armonico e l'autonomia del minore.
L'intento è promuovere, garantire il benessere e l'integrazione sociale dei minori tramite un progetto educativo temporaneo che si avvale dell'intervento dell'Educatore Professionale.
E' un servizio polivalente che interviene su più livelli operativi e capace di dare più risposte possibili ai bisogni del minore.

Requisiti per avere diritto alla prestazione

- Residenza e domicilio stabile nel territorio del Comune;
- Valutazione dell'esigenza dell'intervento educativo da parte del Servizio Sociale del Comune.

Tipologia delle prestazioni

- Prestazioni rivolte a minori in nuclei familiari con carenze educative e/o relazionali;
- Interventi di sostegno alla genitorialità;
- Interventi finalizzati a favorire l'instaurarsi di relazioni positive interne alla famiglia del minore al fine di rendere il nucleo capace di gestirsi autonomamente e a costruire una rete di legami tra il nucleo e le risorse disponibili sul territorio;
- Promuovere e favorire rapporti di rete e la collaborazione con le agenzie presenti sul territorio che operano sul minore (scuola, centri diurni, centro per l'impiego, centri d'aggregazione e sportivi, ecc.);
- Incontri protetti fra il minore e i soggetti indicati dall'Autorità Giudiziaria.

Personale impiegato

Gli educatori impiegati nel servizio di Educativa Territoriale sono in possesso del diploma specifico di educatore professionale o del diploma specifico di laurea o equipollente.
Attualmente il personale è messo a disposizione dalla Cooperativa G. Di Vittorio quale aggiudicataria della gara d'appalto per i servizi socio-assistenziali ed educativi di durata triennale (2008/2010). Il servizio è gestito dalla società ICare.

Spazio neutro e diritto di visita: il centro di educativa territoriale iCare

Il centro di Educativa Territoriale iCare è un luogo dove si svolgono, con l'aiuto degli educatori ed eventualmente il loro controllo, gli scambi necessari per l'esercizio del diritto di visita.
L'idea sottende alla costituzione di questo servizio è che la messa a disposizione di un luogo neutro, cioè un luogo terzo e non apartenente a nessuno dei contendenti, può facilitare i genitori nel riconoscere il bisogno-diritto del bambino di veder rispettati i suoi affetti. Al bambino può essere consentito così di riavvicinarsi ad una figura significativa senza che questo comporti per lui sentimenti di tradimento o di colpa nei confronti del soggetto con cui abitualmente vive.
iCare, al fine di dare un servizio qualitativamente migliore, ha deciso di utilizzare la struttura dell'ex Farmacia Comunale del Campo d'Aviazione, in via fratelli Rosselli angolo via F. Baracca, per creare uno spazio all'interno del quale l'educatore può operare al fine di ristabilire, sostenere ed incentivare il legame genitore-figlio.
Gli operatori assumono su di sé le misure di controllo, la massima attenzione relazionale e il riconoscimento della specificità di ogni situazione familiare calibrando l'intervento per quella storia, per quelle persone.
Il centro di Educativa iCare è stato pensato non solo come un contesto dove possono trovare attuazione i mandati relativi all'esercizio del diritto di visita emessi da Tribunale per i Minorenni o dal Tribunale Ordinario (ciascuno per le rispettive competenze), ma anche come un luogo da utilizzare in tutte quelle situazioni dove, senza che l'Autorità Giudiziaria sia ancora coinvolta, l'esercizio del diritto alle relazioni personali di uno dei genitori - o eventualmente di un altro membro della famiglia - è interrotto, ostacolato da conflitti familiari, o suscettibile di provocare un trauma al bambino, in modo tale che la ripresa dei contatti possano essere collocati all'interno di un contesto qualificato per l'accompagnamento.

 
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (2 valutazioni)